,

Halloween 2013: come si festeggerà in provincia di Bari e nel resto d'Italia

Halloween 2013: come si festeggerà in provincia di Bari e nel resto d'Italia

Halloween-2013-come-si-festeggerà-in-provincia-di-Bari-e-nel-resto-d-Italia

Anche in Italia ormai da diversi anni si è ben insediata la festa di Halloween d’importazione anglosassone che tanto piace a ragazzi e bambini che ha quasi del tutto soppiantato la tradizionale festa di Ognissanti.

Un calendario ricco di tanti appuntamenti all’insegna delle zucche e delle streghe contrassegna un po’ tutto lo stivale: la sera del 31 ottobre il centro storico di Putignano da Corso Umberto sino a Piazza Santa Maria, sarà allestito a tema con tutti gli oggetti simbolo di questa festa dove si potrà assistere a spettacoli, esposizioni artistiche e gastronomia all’insegna di una notte stregata e un po’ spaventosa.

A Roma ci sarà Zoo Halloween grazie al quale il museo di zoologia resterà aperto nella notte del 31 ottobre e del 1 novembre per permettere ai bambini dai 9 ai 12 anni di vivere il museo di notte in compagnia di strani scienziati e con tanti misteri da scoprire.

Anche Milano si rivolge ai bambini organizzando lungo corso Garibaldi una gara di zucche intagliate e decorate con premio finale ; non mancheranno giochi e laboratori al Museo di Storia naturale così come al Museo Egizio del Castello Sforzesco dove i bambini si metteranno sulle tracce di un ladro per scoprire il misterioso “furto”.

Notte magica e di avventure anche per i ragazzini che si recheranno al Museo di Fotografia Contemporanea di Villa Ghirlanda a Cinisello Balsamo nel quale si dormirà nel sacco a pelo, ed anche al Museo Egizio di Torino si vivranno visite guidate ta sarcofagi, mummie e tante sorprese.

Nei parchi divertimento non mancheranno eventi appositamente studiati per l’occasione come a Gardaland che darà vita all’Halloween party con un ospite d’eccezione, il dj Gabry Ponte; al Rainbow Magicland è stata invece inaugurata per l’occasione la Horror House “Demonia: 666 passi nella paura” ed inoltre in programma sfilate di carri con zombie e morti viventi.

Simpatica iniziativa all’Acquario di Genova che consentirà ai giovani ospiti di trascorrere una notte fra gli squali, dato che si potrà restare all’interno della struttura anche dopo la chiusura al pubblico per provare il brivido di dormire fra le vasche dell’acquario.

Tante iniziative per accontentare grandi e piccini come i percorsi organizzati nei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza da vivere fino all’alba; in provincia di Lucca poi a Borgo Mozzano ci sarà una festa da “paura” attraversando il Passaggio del terrore fra stanze e corridoi resi spaventosi da sapienti giochi di luci ed ombre nel quale è facile imbattersi in attori travestiti da fantasmi.

loading...