EdicolaFiore: da ieri 21 novembre ogni mattina in streaming su www.radio2.rai.it

0
36
Fiorello-investe-pedone-ultime-notizie-incidente-scooter-e-condizioni-salute

EdicolaFiore-da-ieri-21-novembre-ogni-mattina-in-streaming-su www.radio2.rai.it

E’ partita ieri giovedì 21 novembre la nuova avventura di Fiorello che segna in qualche modo il suo attesissimo ritorno in rai attraverso i canali radiofonici.

Su rai Radio 2 arriva in diretta EdicolaFiore che sarà possibile seguire anche in streaming audio video sul sito rosariofiorello.it e su www.radio2.rai.it ; ogni mattina la trasmissione comincerà alle 7.55 e in esclusiva per la radio verrà trasmessa un’anteprima di pochi minuti alle ore 7.20.

L’aspetto del programma non subirà variazioni ed infatti la rassegna stampa del popolare showman continuerà ad essere diffusa dallo studio – bar sulla Casilina come ha dichiarato lo stesso Fiorello all’Ansa: “ Radio 2 amplificherà l’ Edicola così com’è, con l’audio originale che i nostri affezionati ascoltano sul web. Da domani chi fa tardi e deve uscire, potrà ascoltare l’edicola anche in macchina”.

Il programma originale continuerà a conservare intatte le caratteristiche che tanto appassionano e divertono i fans della trasmissione che sarà costituita dai soliti commentatori, opinionisti, ospiti e la banda che accompagna questa simpatica produzione nata nella web tv.

L’unica variazione apportata è l’esclusiva anteprima per Radio 2 che andrà in onda alle 7.20 del mattino all’interno della quale sarà possibile riascoltare le imitazioni storiche che furono i cavalli di battaglia di “Viva Radio 2” con l’aggiunta di qualche nuova entrata; non dimentichiamo che sono trascorsi ben 5 anni dall’ultima puntata dello show radiofonico condotto egregiamente in coppia con Baldini, pertanto nel frattempo nuovi tormentoni e nuovi personaggi sono entrati a far parte della quotidianità collettiva.

Per cui l’innovazione ci sarà, ma strizzando l’occhio al programma cult che dal 2001 al 2008 raccolse esaltanti consensi di pubblico cosa di cui non può che esserne soddisfatto Flacio Mucciante, direttore di Radio 2.

L’ironica rassegna stampa inizialmente partita in sordina come una goliardica rimpatriata fra amici vecchi e nuovi, in brevissimo tempo è riuscita a conquistarsi una enorme fetta di pubblico costituita si dai numerosissimi fans dello showman siciliano, ma anche da nuovi estimatori della simpatica ed innovativa chiacchierata tra amici che diventa pretesto per discutere di attualità e gossip, strizzando l’occhio alla politica che quotidianamente offre interessanti spunti di discussione.

L’esperimento nato per gioco occupa ora un posto importante nel gradimento del pubblico che con leggerezza vede trattate numerose questioni.

Il direttore di Radio 2 Flavio Mucciante da una sua spiegazione del successo di EdicolaFiore: “Fiorello ha scelto la rete che più di ogni altra ha puntato sulla multimedialità. Il format dell’Edicola è un esempio perfetto di prodotto nato sul web con tempi e ritmi radiofonici, che ha però una forte potenzialità anche su tutte le altre piattaforme, tv compresa”.

loading...