, ,

Champions League 2013-2014: Napoli delude, grande Milan, oggi tocca alla Juve

Champions League 2013-2014: Napoli delude, grande Milan, oggi tocca alla Juve

Champions-League-2013-2014-Napoli-delude-grande-Milan-oggi-tocca-alla-Juve

Una notte di Champions quella di ieri sera che ha già decretato i primi verdetti per le squadre italiane.

Al Napoli, dopo la sconfitta meritata al “Signal Iduna Park” di Dortmund, serve ora un miracolo per qualificarsi agli ottavi della più importante competizione Europea.

Deve, infatti, battere Gunners dell’Arsenal con tre reti di scarto cosa a dir poco complicata visto lo spessore internazionale degli avversari.

Discorso diverso per i rossoneri del Milan che ieri a Glasgow, in terra scozzese, sono rinati asfaltando il Celtic con il secco risultato di 3 a 0 con le reti di Kakà, vero faro della squadra meneghina, di un finalmente ritrovato Balotelli e di Zapata.

Ieri oltre ad un Kakà maestoso ha impressionato nel Milan, forse per la prima volta nella stagione, la tenuta della difesa, con Bonera e Zapata che hanno costruito una vera è propria diga davanti all’ottimo portiere Abbiati.

Il Milan si giocherà ora la sua qualificazione in casa contro la squadra olandese dell’Ajax che ieri sorprendentemente è riuscita a battere anche in inferiorità numerica i blugrana del Barcellona.

Alla squadra rossonera nel prossimo ed ultimo turno di Champions dei gironi potrebbe bastare anche solo un punto contro i lancieri olandesi.

Oggi alle ore 20,45 allo “Juventus Stadium” di Torino tocca alla Juventus che dovrà confrontarsi con i campioni della Danimarca del FC Copenaghen in una partita molto delicata da vincere ad ogni costo.

La squadra bianconera dopo un inizio in Champions molto deludente, ha solo collezionato 3 pareggi ed una sconfitta, oggi dovrà vincere contro i danesi per poi giocarsi la qualificazione nell’ultima giornata nella tana dei turchi del Galatasaray allenati da Roberto Mancini.

La Juventus arriva allo scontro decisivo con il Copenaghen in grandissima forma con cinque vittorie consecutive in campionato e la conquista, dopo tredici giornate, della vetta della classifica in serie A.

Antonio Conte, l’allenatore della Juve, oggi potrà contare sul ritorno dal primo minuto in campo dei difensori Bonucci ed Ogbonna e sul favoloso tandem di attacco formato da Llorente e l’Apache Tevez.

La gara di oggi tra Juve e Copenaghen sarà trasmessa in diretta tv in chiaro su Canale 5 e sulle piattaforme a pagamento di Sky e Mediaset a partire dalle ore 20,45.

loading...