Galatasaray – Juventus: cronaca gara e video fasi salienti

By | 11 dicembre 2013

Galatasaray-Juventus-cronaca-gara-e-video-fasi-salienti

Grande sorpresa in Champions League dove la partita tra la squadra turca del Galatasaray e la squadra italiana della Juventus, che è durata due giorni, è terminata con il risultato più inaspettato: la vittoria dei “Cimbom” allenati da Roberto Mancini.

Ieri al tretunesimo minuto del primo tempo il match tra Galatasaray e Juventus è stato sospeso dall’arbitro della gara, il portoghese Pedro Proenca, per una improvvisa tormenta di neve che si è abbattuta sulla città del Bosforo.

La decisione di recuperare la partita oggi alle ore 14,00 italiane (ore 15,00 in Turchia), dopo un lungo tira e molla tra dirigenti dell’Eufa, della Juve e del Galatasaray, è arrivata alle 9,00 di stamane.

Il terreno di gioco dello stadio “Turk Telekom Arena” di Instabul alle ore 14,00 di oggi era in condizioni decisamente difficili.

Impossibile giocare una partita così importante per i destini delle due squadre in condizione del genere ma l’arbitro e soprattutto l’Eufa hanno deciso di farla disputare ad ogni costo perchè per lunedì prossimo sono previsti i sorteggi degli ottavi di Champions ed il tabellone doveva essere completato dai risultati delle partite disputate ieri e da quelle in calendario oggi.

La Juventus subito è andata all’assalto della porta del Galatasaray e dopo soli 4 minuti di gioco al trentacinquesimo del primo tempo i bianconeri hanno sfiorato il vantaggio su cross di Lichtsteiner malamente deviato da un difensore del Galatasaray che è andato molto vicino all’autogol.

Il primo tempo è terminato sotto il controllo dei bianconeri ma quando l’arbitro ha fischiato l’intervallo sono state vibranti le proteste sia di Antonio Conte che di Roberto Mancini contro il direttore di gara con le quali hanno chiesto il rinvio della gara per le pessime condizioni del terreno di gioco.

Anche la prima parte della ripresa è stata agevolmente amministrata dai bianconeri ma all’improvviso un tiraccio dal limite dell’area di Drogba ha impegnato severamente Buffon che ha compiuto un autentico miracolo.

Non è accaduto più nulla fino all’ottantacinquesimo minuto quando l’ex interista Sneijder ha trovato il jolly con un tiro dal limite che si è infilato all’angolo destro dell’incolpevole Buffon.

Uno a zero per il Galatatasaray a cinque minuti dal termine e Antonio Conte ha deciso di far entrare in campo due attaccanti Quagliarella e Giovinco per cercare il pareggio ma il tentativo è risultato vano.

Il Galatasaray si è qualificato agli ottavi di finale della Champions League e la Juve ai sedicesimi dell’Europa League.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=oVnp-BTsPvM[/youtube]