Vasco Rossi Show Band: nuovo concerto 21 dicembre nel carcere di Bari

By | 19 dicembre 2013

Vasco-Rossi-Show-Band-nuovo-concerto-21-dicembre-nel-carcere-di-Bari

Nuovo appuntamento per la “Vasco Rossi Show Band” previsto per sabato 21 dicembre 2013 nell'ambito dell'iniziativa “Suonando le Stelle per un Natale di solidarietà” che si svolgerà alle ore 11,00 presso la Casa Circondariale di Bari.

La manifestazione che prevede il concerto della nota “Cover band” barese sarà patrocinata dalla provincia di Bari e dall'associazione “Stella del Sud” da sempre attenta al sociale.

Non è la prima volta che la “tribute band” barese si esibisce nel Carcere di Bari, infatti, già il 17 maggio scorso si è esibita in un concerto che ha avuto un importante risalto mediatico.

La “Vasco Show Band” è nata da un originale progetto di Roberto Maffei condiviso dall'Assessore “all'informatizzazione Tecnologica, Organizzazione e Gestione Risorse Umane" della provincia di Bari Dott. Sergio Fanelli, da Franca Bucci e Fabio Zampetta.

La prima esibizione della band è avvenuta nel settembre del 2010 quando la “Vasco Rossi Band” con un bellissimo concerto durato due ore si esibì cantando le mitiche canzoni del blasco nazionale.

Dopo il successo riscosso con la prima esibizione sono stati tanti altri i palchi che hanno visto esibirsi la band barese dalla Villa Renoir a Bari, allo Yacthing club di Taranto al villaggio Alimini di Otranto.

Uno spettacolo entusiasmante e coinvolgente quello prodotto dalla “Vasco Rossi Band” con assoli di chitarra e di batteria di assoluto valore, con la voce di Roberto Maffei che ricalca molto quella del mitico “Kom” e quella di Sergio Fanelli, il "Generale", così soprannominato perchè si esibisce, magistralmente,nella celebre canzone di De Gregori ripresa anche da Vasco.

La “Vasco Rossi Band” dedica anche questa futura esibizione al grande Mimmo Bucci che resterà sempre nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.

 Appuntamento, dunque, sabato per una nuova esibizione della “Vasco Rossi Band” che avrà come pubblico i detenuti della Casa Circondariale di Bari che hanno già avuto modo di apprezzare la bravura di questi artisti per diletto.

loading...