Lucca, incubo Tbc bimbo di soli 5 anni contagiato

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppLinkedInFlipboardCondividi

Lucca-incubo-Tbc-bimbo-di-soli-5-anni-contagiato

La tubercolosi, una malattia che sembra sconfitta da anni, torna a far paura in Italia dove è stato contagiato un bambino a Lucca. Ad essere colpito dalla malattia è stato un bambino di soli 5 anni che frequenta la scuola materna di Capannori in provincia di Lucca.

La tubercolosi è una malattia infettiva che può provocare parecchi danni. La notizia del bambino che è stato colpito dalla tubercolosi, nel giro di pochissime ore, è diventata di dominio pubblico in tutta la regione Toscana. La dirigenza toscana dell’Asl ha cercato subito di tranquillizzare la popolazione sostenendo che il tipo di tubercolosi che ha colpito il bambino non è infettivo e quindi non ci sono pericoli di epidemia.

In via del tutto precauzionale, nel paese dove abita il piccolo di 5 anni che è stato colpito dalla tubercolosi, è stato deciso dalle autorità locali e dall’Asl del luogo di avviare le procedure per la profilassi. I dirigenti dell’Asl hanno comunicato che i 26 compagni di classe del piccolo di 5 anni colpito da tubercolosi si sottoporranno agli opportuni controlli.

Il piccolo colpito dalla tubercolosi è ora ricoverato presso un plesso ospedaliero di Lucca e in queste ore è giunta la notizia che le sue condizioni di salute sono migliorate. Il piccolo avrebbe contratto il virus della tubercolosi da un parente 10 giorni fa; i genitori hanno subito accompagnato il figlio in un plesso ospedaliero vicino dove è stato ricoverato e dove sta ricevendo le cure necessarie per riprendersi al meglio. Si spera che a breve possa tornare a casa e ritornare a frequentare la scuola materna.