L’Aston Martin di James Bond acquistata ad un’asta per 3,3 milioni di euro

0
72
L-Aston-Martin-di-James-bond-battuta-all-asta-per-3,3-milioni-di-euro

L-Aston-Martin-di-James-bond-battuta-all-asta-per-3,3-milioni-di-euro

10 cimeli di “Spectre”. uno dei film più visti in assoluto degli ultimi anni. sono stati venduti ad un’asta organizzata qualche giorno fa dalla Christie’s di Londra.  Il ricavato dell’asta è stato devoluto per beneficenza e il pezzo più pregiato è stata l’Aston Martin guidata durante il film da James Bond.

L’Aston Martin però non potrà essere guidata dal nuovo proprietario su strada perchè non è omologata per farlo. La magnifica auto è stata venduta per 2,5 milioni di sterline pari a 3,3 milioni di euro.

Un’asta che difficilmente sarà dimentica quella si è tenuta a Londra dalla Christie’s che ha battuto dieci cimeli di una delle pellicole più viste nel 2015, “Spectre”. Sono stati venduti pezzi molto originali e unici come l’orologio che indossava James Bond nel film. Il cimelio che ha visto un’asta accesissima è stato, però, la mitica auto di James Bond.

La Christie’s ha venduto alla favolosa cifra di 3,3 milioni di euro l’Aston martin DB10 colore grigio chiaro metallizzato. L’auto è stata acquistata da un facoltoso magnate che però non ha voluto che si rendesse nota la sua identità.

Una delle auto più belle al mondo è stata venduta all’asta dalla nota società Christie’s di Londra. La Christie’s di Londra ha organizzato un’asta per la vendita dell’auto di “Spectre”, ultimo capito della saga di 007”. L’asta è stata organizzata per beneficenza ed ha visto la vendita di numerosi cimeli della famosissima pellicola cinematografica. L’auto dell’ultimo film di James Bond però è risultata essere la più richiesta in assoluto ed è stata aggiudicata al prezzo di 2,5 milioni di sterline pari a circa 3,3 milioni di euro.

Il nome del nuovo proprietario della bellissima Aston Martin DB10 è rigorosamente segreto. La Chirsitie’s ha ricavato dalla vendita dei vari cimeli all’asta più di 3,5 milioni di euro che saranno tutti devoluti in beneficenza.

In realtà l’Aston Martin DB10, venduta all’asta di Londra, è una delle 10 auto sempre dello stesso modello utilizzate da James Bond nel film “Spectra” che è stato girato anche a Londra e a Roma. In totale la Christie’s ha venduto all’asta che si è svolta a Londra 10 cimeli tutti provenienti dal film “Spectra”. Tra i 10 lotti venduti ci sono un anello d’oro che era indossato da Christoph Waltz e che è stato acquistato per 26 sterline, due orologi fabbricati da Omega e Longines che erano nel film ai polsi di Ralph Fiennes e di Daniel Craig e che sono stati venduti a 16 mila e 75 mila sterline.

All’asta londinese è stato anche battuto un costume raffigurante uno scheletro indossato da Daniel Craig in una delle scene più belle del film. L’abito è stato acquistato alla pazzesca cifra 126 mila euro. Inoltre è stata battuta dalla Christie’s anche la partitura del brano “Writing’s on the wall” che è stata la canzone scelta dal regista di Spectra come colonna sonora. La partitura del brano composto da Sam Smith è stata acquistata per circa 12 mila euro.

L’auto Austin Martin è stata battuta ad un prezzo iniziale di 1,3 milioni di euro ma in pochissimi minuti, per le numerose offerte ricevute, il suo prezzo ha iniziato a diventare sempre più elevato fino a quella finale di oltre 3 milioni di euro.

La bellissima auto che è stata utilizzata nel film da James Bond non può essere utilizzata in strada perché non è stata omologata e il miliardario che ha deciso di acquistarla potrà farla ammirare ai suoi amici.

Loading...