Oristano, dottoressa muore di infarto fulminante mentre era in servizio

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppLinkedInFlipboardCondividi

Oristano-dottoressa-muore-di-infarto-fulminante-mentre-era-in-servizio

Una donna è morta mentre stava lavorando. La donna si chiamava Anna Murino era una dottoressa di 53 anni ed è deceduta mentre prestava servizio presso la guardia medica di Oristano in Sardegna. La dottoressa è stata colta da un improvviso malore ed è caduta a terra nei locali adibiti a guardia medica nella grande città sarda.

I colleghi di Anna Murino hanno cercando di rianimarla senza successo. La donna sembra essere morta sul colpo per un infarto fulminante.

La donna, che in precedenza non aveva mai sofferto di cuore, era conosciuta in città perché da dieci anni esercitava la professione di medico prestando il suo servizio presso la guardia medica del plesso ospedaliero San Martino di Oristano.

La dottoressa abitava a Arzana, un piccolo paese in provincia di Oristano. La donna, solo da pochi mesi, aveva aperto uno studio per esercitare la professione di medico di base. La donna esercitava la professione di medico di famiglia in via Giovanni XXIII a Nuraxinieddu, una frazione del comune della città di Oristano.

La notizia della morte del medico ha suscito molta commozione ad Oristano, dove la donna da tempo esercitava la professione di medico. I magistrati di Oristano, per comprendere quale sia stata la causa reale della morte della donna, hanno disposto l’autopsia.

Il Presidente dell’Ordine dei medici di Oristano ha voluto ricordare il medico con un messaggio di cordoglio a tutta la famiglia di Anna Murino. Sul posto dove è avvenuto il decesso si sono recati i carabinieri che hanno effettuato i rilievi di rito.

loading...