,

Sciopero trasporto pubblico Roma e Alitalia 14 giugno 2013: orari e modalità di stop

Sciopero-trasporto-pubblico-Roma-e-Alitalia-14-giugno-2013-orari-e-modalità-di-stop

La città di Roma ancora una volta in tilt!

Venerdì  prossimo  14 giugno, è previsto infatti, un uovo sciopero che investirà questa volta, non solo il trasporto pubblico via terra ma anche il trasporto pubblico aereo.

La USB LAVORO PRIVATO  ha difatti indetto uno sciopero di 24 ore, e pertanto   gli assistenti di volo e di terra di Alitalia Cai, si asterranno dal lavoro dalle ore 00,01 alle ore 23,59 del 14 giugno.

Analogamente si asterranno dal lavoro sempre per 24 ore, gli assistenti di volo di Rsa Anpav (Associazione nazionale professionale assistenti di volo) ed il personale Avia (Assistenti di volo italiani associati).

Durerà invece solo 4 ore, e cioè dalle ore 12:00 alle ore 16:00 lo sciopero proclamato dagli assistenti di cabina e di terra che aderiscono alla Rsa Uiltrasporti.

Si prevede quindi la cancellazione di molti voli programmati per Venerdì 14 giugno.

Al fine quindi di evitare inutili disagi e sconvenienti attese si consiglia agli utenti di consultare preventivamente i siti internet di riferimento e/o in alternativa contattare i call center preposti.
Ma  Venerdì 4 giugno non sarà solo lo sciopero del trasporto aereo a creare disagi per la città di Roma, dal momento che a questo se ne aggiungerà un altro, quello del trasporto pubblico via terra.

Infatti ancora una volta, precisamente la quarta in un solo mese, si fermeranno anche i trasporti pubblici via terra; stop  a  bus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie urbane.

Lo  sciopero, anche qui  di 24 ore, proclamato dall’Unione sindacale di base (Usb) si estenderà  dalle 8.30 alle 17 e poi dalle 20 a fine giornata; tuttavia anche in questa occasione l’Agenzia per la mobilità, ha tempestivamente  comunicato, che saranno comunque rispettate le fasce di garanzia, come previste.
A fermarsi oltre a bus, tram, filobus  e metropolitane, saranno come preannunciato, anche le linee delle  ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo, sempre però con la salvaguardia, delle fasce di garanzia.

L’agitazione, avrà inizio già nella notte tra giovedì 13 e venerdì 14, dove a fermarsi saranno le 27 27 linee bus notturne di Roma.

Accanto allo stop per bus, filobus tram e metropolitane venerdì 14 giugno potrebbero registrarsi disagi anche per i servizi di sportello per permessi  a disabili, taxi, zone a traffico limitato in alcune zone di Roma; resta  tuttavia attivo, il servizio di informazione tramite  call center  tramite il quale so potranno reperire informazioni utili circa percorsi ed orari.

Lo sciopero non investirà invece le linee bus per il mare che resteranno attive tutti i giorni, feriali e festivi

  • la linea 07, con fermate su tutta la Litoranea in prossimità dei vari stabilimenti balneari;
  • la linea 070, che proseguirà la propria corsa sino al mare;
  •  i bus che seguiranno il percorso ordinario tra la stazione Eur Fermi della linea B della metropolitana e la stazione Colombo della ferrovia Roma-Lido proseguendo per Torvaianica con fermate sulla Litoranea;
  • la linea 062  che ferma a Porto di Ostia-stazioni Lido Centro e Colombo-Castelporziano.

 

Una situazione davvero difficile per i cittadini Romani che hanno ripetutamente denunciato il grande disagio subito.

A tal proposito il Codacons ha dichiarato che intende presentare un esposto al fine di denunciare la situazione orami insostenibile anche al fine di tutelare gli utenti.

 

 

loading...