,

Fiorello streaming: diretta live online oggi 12 giugno edicolafiore su www.rosariofiorello.it

Fiorello streaming: diretta live online oggi 12 giugno edicolafiore su www.rosariofiorello.it

Fiorello-streaming-diretta-live-online-oggi-12-giugno-edicolafiore-su-www.rosariofiorello.it

Fiorello piace sempre, ma con la sua edicola sta riscuotendo davvero un successo strepitoso.

Il suo “spettacolo” via web che si chiama, appunto “Edicola Fiore” uno strepitoso Fiorello discute interroga e si interroga sui principali temi di attualità.

Ultimatamente, infatti, ci aveva intrattenuti con un argomento d strettissima attualità, il Movimento 5 Stelle, e i suoi rappresentanti tra cui Crimi.

E Fiorello rifacendosi proprio al movimento 5 stelle e alla loro “idea fissa” dello streaming ha dedicato l’ultima puntata della sua edicola allo streaming andando dunque in diretta per un’ora.

A questa chiusa potremo assistere domani, mercoledì 12 giugno quando dalle 11 potremo collegarci al suo sito www.rosariofiorello.it e goderci l’ultima puntata prima della pausa estiva.

Quindi domani solo per gli appassionati del web o per chi lo diventerà proprio per non perdersi una diretta che si preannuncia così succulenta e divertente si potrà assistere ad uno spettacolo che probabilmente sarà davvero entusiasmante.

Fiorello a tal proposito ha dichiarato: «Mi piace il rischio, mi ci butto a capofitto. In un programma tv so bene dove andrò a parare, mentre stavolta non lo so, non riesco a immaginare che succederà. Saremo tutti in un bar e la base dell’Edicola resteranno le notizie sui giornali. Andremo a braccio, improvvisando, con un minimo di scaletta per intervallare news ed esibizioni». Fiorello dedica un suo pensiero e un invito ben preciso al neo sindaco di Roma, Marino e a lui dice: «Venga mercoledì a salutare i romani. Lo aspettiamo a mezzogiorno. Se non lo farà, si prepari ad un quinquennio terribile di Teveri che esondano».

Quello di domani sarà un vero e proprio tentativo di alternativa alla televisione che potrebbe diventare un cult dal prossimo autunno, infatti, se continua ad avere il seguito che già ha si prospetta come una vera e propria rottura con il modo tradizionale di fare spettacolo.

Con molta probabilità allo streaming di domani parteciperanno anche Max Pezzali, Claudio Cecchetto, Negramaro, Luca Barbarossa, Biagio Antonacci, Gianluca Guidi e Jovanotti oltre alle presenze fisse Cesare l’edicolante, Agonia, Gionuein, Fabione, il benzinaio Er Pompa, Arnaldo Er Monnezza, Cipri il discografico, il killer della comicità, Tragliatella, Rogano, il fioraio Tulipano, “er Dottore” e “la moglie der dottore”, Dante, il regista Claudio Bonivento, il vignettista Diz, il rapper siciliano OthelloMan, il pianista cantautore Filippo Merola detto Filo, Enrica (la signora Fletcher o Cofanella) oltra ai “malcapitati o bencapitati clienti dle bar che fa da teatro a questa edicola.

Dal prossimo autunno l’edicola di Fiore probabilmente durerà un pò di più del solito, forse anche un’ora.

Fiorello è un vero artista e il suo pubblico lo conosce e lo tratta come se fosse un amico perchè è proprio lui a far arrivare ai telespettatori la sensazione che sia uno della cerchia dei proprio amici.

La storia di Fiore la conosciamo un po’ tutti ma fa piacere ripercorrerla.

Rosario Fiorello viene alla luce a Catania il 16 maggio 1960.

La sua carriera artistica comincia nei villaggi turistici ma ben presto comincia a spaziare come cantante, imitatore, conduttore e anche attore.

Conduce trasmissioni di successo, qualche flop (“Non dimenticate lo spazzolino da denti”) e il grandissimo spettacolo “Il più grande spettacolo dopo il weekend”.

Sul fronte privato dopo diverse relazioni più o meno stabili si sposa con Susanna Bionda da cui ha una bambina.

loading...