Agguato in Puglia, killer armati di kalashnikov sparano all’impazzata, gravissimo 41enne

By | 29 novembre 2016

Monopoli, sparito nel nulla un uomo di 56 anni potrebbe aver deciso di farla finita

Due uomini armati di kalashnikov a Casarano hanno sparato all’impazzata contro Luigi Spennato un pluripregiudicato di 41 anni.

Il 41enne stava rientrando con la sua auto nella propria abitazione quando i killer sono entrati in azione.

L’uomo, considerato un componente di spicco della Scu, è stato subito trasportato in ospedale dove è ricoverato in gravissime condizioni.

L’agguato è avvenuto nelle vicinanze della zona di Madonna della Campanà. Il 26 ottobre dei killer sempre armati di kalashnikov uccisero Augustino Potenza.