Gravina choc, una quindicenne violentata e stalkizzata aiutata da Telefono azzurro, arrestato il colpevole

 

violenza-sulle-donne-6-3

A Gravina si è verificato un caso di violenza sessuale e stalking ai danni di una ragazza di soli 15 anni.

I carabinieri hanno arrestato il colpevole, un ragazzo di 21 anni accusato di violenza sessuale, atti persecutori e lesioni continuate.

Il 21enne non ha dato tregua alla ragazza fino a quando lei non ha ceduto perchè completamnete succube del giovane.

La ragazzina era minaccaiata e percossa ogni volta che tentava di ribellarsi al malvivente che la minacciava anche di effettuare ritorsioni sui genitori qualora la ragazza avesse raccontato tutto.

Per fortuna la mamma della ragazza ha capito che c’era qualcosa che non andava nella figlia e ha contattato Telefono Azzurro.

Così sono partite le indagini che hanno portato al ragazzo

loading...