Il gelato mangiato a colazione rende il cervello più scattante

 

gelato-1

Il risultato d una ricerca piace davvero tanto agli italiani e non solo.

Il gelato a colazione fa davvero bene, infatti, assicura al cervello quella buona dose di reattività che si traduce in una prontezza e in una velocità di reazione davvero sorprendente.

Questo è il risultato di uno studio effettuato da Yoshihiko Koga all’università Kyorin di Tokio.

Gli studiosi hanno capito che se il gelato viene assunto come primo alimento al mattino, a digiuno, garantisce una reattività al cervello che con altri cibi non avrebbe.

Le persone che si sono sottoposte al test hanno mangiato tre cucchiai di gelato al mattino a colazione e poi si sono seduti al pc per sostenere dei test.

Le persone che avevano mangiato gelato sono risultati i più capaci e più veloci nella soluzione dei test.

loading...