Intesa particolare tra George Michael e Lady Diana: “Flirtavano sempre”

By | 1 gennaio 2017

Tra due personaggi molti noti negli anni ’80 c’era una grandissima amicizia che in molti ipotizzavano potesse esserci anche qualcosa in più.

I due personaggi famosissimi erano la principessa Diana e il celebre cantante dei Wham, George Michael.

I due si incontravano molto spesso nella residenza londinese della principessa, a Kensington Palace.

Darren McGrady, chef di Lady Diana, ha raccontato questa strana amicizia tra il leader dei Wham e la principessa: “Erano grandi amici. Lei amava il suo senso dell’umorismo. Si sentiva a suo agio con lui. Era come avere un’amica del cuore, qualcuno con cui sentirsi al sicuro e raccontare qualsiasi cosa. Lei lo stuzzicava, gli piaceva provocare. Lui rideva e rispondeva per le rime”.

Lo stesso George Michael in una lunga intervista all’Huffingont Post rilasciata nel 2009 parlò della sua grande amicizia con Lady Diana:”Ci sono stati diversi episodi che hanno reso chiaro il fatto che fosse attratta da me. Non c’era alcun dubbio. Sapevo che sarebbe stata una cosa disastrosa da fare”.

Il cuoco di Lady Diana però a distanza di anni ha ricordato che a entrambi piaceva flirtare. “Le persone spesso incontravano la principessa e correravano a inginocchiarsi o erano molto nervosi, invece per George era come incontrare una sorella”.