Panico in Puglia, un caso sospetto di meningite

By | 3 gennaio 2017

Anche in Puglia si è registrato nelle ultime ore un caso sospetto di meningite.

Il paziente è stato soccorso dall’ospedale di Gallipoli con tutti i sintomi della meningite, febbre alta e irrigidimento agli arti.

I medici, però, sono prudenti e, nonostante abbiano usato tutti gli accorgimenti del caso, non sono ancora certi della diagnosi.

L’uomo di 68 anni è attualmente ricoverato presso il reparto di Malattie infettive dell’ospedale Fazzi di Lecce dove è sottoposto a tutti gli esami necessari per accertare la natura della patologia