Bari, tragedia in casa, donna muore carbonizzata

By | 5 gennaio 2017

Ieri sera a Bari,  nel quartiere Picone, nei pressi del Policlinico una donna è morta in casa carbonizzata.

La donna che era sola in casa e che aveva 78 anni è morta dopo che dalla bombola d’ossigeno che usava per problemi di salute si sono sprigionate delle fiamme.

A trovarla tra le fiamme è stato il figlio che ha subito chiamato i soccorsi ma per la donna è stato tutto inutile.