Bufera di neve a Bari, tangenziale nuovamente bloccata tre tir di traverso dopo aver sbandato paurosamente, code di auto

Nuovi disagi per i baresi in seguito alla tormenta di neve che si abbattuta già nelle prime ore di stamane. La tangenziale del capoluogo barese è nuovamente bloccata.

Nelle prime ore di stasera tre tir, dopo aver sbandato paurosamente per l’asfalto stradale ghiacciato, sono finiti di traverso bloccando la circolazione della tangenziale nei pressi dello svincolo di Japigia.

I conducenti delle auto che sopraggiungevano sono riusciti a frenare in tempo ma, in pochissimi minuti, si è formata una coda di veicoli.

Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso che stanno cercando di far riprendere nel più breve tempo possibile la circolazione.

Il sindaco del comune di Bari, Antonio Decaro ha postato il seguente messaggio sulla sua pagina ufficiale Facebook: “Rinnovo l’invito a tutti i cittadini a ridurre gli spostamenti il più possibile. A causa del perdurare delle condizioni di maltempo potrebbero esserci problemi con la viabilità in alcune zone, per cui non bisogna assolutamente utilizzare automobili senza catene o pneumatici termici. Questo comportamento irresponsabile può costituire un pericolo per se stessi e per gli altri. Ho firmato un’ordinanza che prevede sanzioni per chi non rispetterà i vincoli e i divieti di circolazione.

Ricordiamo che è possibile richiedere informazioni sulla viabilità o inoltrare richieste di aiuto ai numeri 112 – 113 – 115 – 118 oppure 0805293366- 0805293302 0805293364 0805293312”.

loading...