Puglia, primo caso conclamato di meningite, i medici escludono pericolo di epidemie

By | 8 gennaio 2017

I risultati delle analisi sulla ragazza di solo 17 anni ricoverata ad Andria dallo scorso 5 gennaio sono stati resi pubblici nella tarda mattinata di oggi.

Per la ragazza è stata confermata la prima diagnosi, meningite batterica; questo è il primo caso conclamato in Puglia.

Secondo quanto riferito dai medici dell’ospedale Bonomo di Andria le condizioni della ragazza sono in netto miglioramento. La giovane paziente è stata trasferita dal reparto di rianimazione a quello di pediatria dove resterà in osservazione almeno per 10 giorni.

La paziente, secondo quanto riferito dall’Asl Bat, non è più infettiva e tutte le persone che sono entrate in contatto con lei sono state sottoposte in questi giorni a profilassi antibiotica.

 

I medici del Bonomo escludono che ci sia pericolo di epidemia.

loading...