George Michael molti punti oscuri sulla sua morte, a sorpresa il fidanzato ascoltato dalla polizia

0
27
George-Michael-dopo-la-rehab-dalle-foto-irriconoscibile-e-ingrassato

George-Michael-dopo-la-rehab-dalle-foto-irriconoscibile-e-ingrassato

Sono passati quattordici giorni dalla morte di George Michael e la polizia del Regno Unito sta indagando sulle cause ancora oscure del decesso del famoso cantante.

La polizia in questi giorni sta ascoltando alcune persone. A sorpresa, tra le persone ascoltate, vi è anche il compagno di George Michael, il famoso stilista Fadi Fawaz.

A rendere noto l’interrogatorio di Fadi Fawaz è stato il Daily Mirror.

Da quanto riportato dal popolare giornale inglese, la polizia in merito all’interrogatorio di Fadi Fawaz ha dichiarato che: “Stanno parlando con tantissime persone ed è una cosa normale, così che possano presentare agli investigatori un documento riguardo le circostanze che hanno portato alla morte. E’ solamente un modo per mettere insieme i fatti rispetto a quanto accaduto. E’ qualcosa di standard. Viene fatto in modo che gli investigatori abbiano già una raccolta dei dati quando inizieranno il loro lavoro”.

 

George Michael è morto all’età di 53 anni. Il corpo del famoso cantante è stato ritrovato senza vita nella sua lussuosa residenza a i Goring-on-Thames, nell’Oxon,il giorno di Natale.

 

La polizia inglese non esclude che il celebre cantante si sia ucciso. Ad avvalorare questa ultima ipotesi sono state alcune dichiarazioni sempre di Fadi Fawaz che qualche giorno fa aveva dichiarato che il suo compagno aveva più volte tentato il suicidio.

loading...
loading...