Puglia choc, una profezia preannuncia, dopo la neve nel Salento la fine del mondo

By | 9 gennaio 2017

Le profezie danno sempre un po’ di inquietudine , si creda oppure no.

C’è una profezia che in queste ore sta facendo il giro dell’Italia e, principalmente della Puglia.

La profezia recita così:”Salento di palme e mite Scirocco, Salento nevoso ma mai dopo il Tocco. Due giorni di neve due lampi nel cielo, il Mondo finisce lo so non lo anelo”.

Questa profezia preannuncia la fine del mondo dopo due giorni di neve in Salento.

La profezia la racconta la statua dell’aquila a due teste che è il simbolo della famiglia Tafuri di Soleo.

Di questa famiglia, chi diventò il rappresentate più in vista fu Matteo, ricordato sopratutto per le magie che era in grado di fare.

Questa profezia è stata conosciuta grazie al diario di Matteo Tafuri.

Questa diario è tornato alla luce dopo che per tantissimi anni era rimasto sepolto sotto l’architrave della casa dove lo stesso Matteo era vissuto.

Anche se le profezie non dovrebbero essere tenute in grande considerazione per la caratteristica di surreale che le circonda, fanno sempre un po’ venire la pelle d’oca.