Fabrizio Bracconieri choc, parla del pd e dice “Solo un attentato ce li leverà dai co***oni” e il web si rivolta

 

Fabrizio Bracconieri attore e per anni presenza fissa di “Forum” quando alla conduzione c’era la giornalista Rita Dalla Chiesa ha scritto un twitt che non è piaciuto affatto al mondo del web.

Fabrizio Bracconieri ha scritto così contro il Pd e contro i clandestini: “Solo un attentato ce li leverà dai co*lioni”.

Bracconieri che è ai più conosciuto per esser stato uno dei ragazzi del telefilm degli anni 80 “I ragazzi della terza C”, dopo questo post dai toni molto duri ha avuto il mondo del web contro che gli ha detto così : “Cosa si prova a passare dalla 3°C al Quarto Reich? Ti stimavo, ma ora, dopo quello che leggo, sei niente” oppure: “Ma vale pure se ce capiti in mezzo te?” e ancora:“Magna tranquillo, quando ISIS vede che c’è sta gente come te capisce che siamo già messi male e je prende pietà”, “Mi pento amaramente di ogni puntata dei ragazzi della terza C che ho visto”, “E te, chi ti ci leva di torno che sono 30 anni che stai in tv? facciamo un referendum”…

 

 

Il tweet diceva così: “Vi sembrerà assurdo e mi piange il cuore dirlo ma solo un attentato in Italia ci leverà dai co*lioni Pd e clandestini… poi la rivolta“.

La reazione del web è stata molto pesante e Bracconieri ha risposto così: “Che bellooooo!! Ho scatenato tutti i troll piddini e i loro seguaciiiii !!! Poverini e cretini tutti i piddini”. Ma dopo poco Bracconieri ha provato ad addrizzare il tiro e ha scritto: “Allora specifico,io spero e voglio che non ci sia mai un attentato in Italia ma se lo dice il capo della polizia POSSO PREOCCUPARMI?”. E ancora aggiunge: “RICORDATE: un popolo di pecore genera un GOVERNO DI LUPI!!!”.

 

 

 

loading...