, ,

Magalli spara a zero contro Paolo Fox, Heather Parisi e Maria De Filippi, quello che ha detto

Magalli spara a zero contro Paolo Fox, Heather Parisi e Maria De Filippi, quello che ha detto

Giancarlo Magalli è conosciuto nel mondo dello spettacolo per essere sempre molto diretto, per non avere peli sulla lingua e per dire esattamente quello che prova.

Recentemente ha fatto un’esternazione sulle sue sulle colleghe chiamandole “scarse, belle o raccomandate”. Ha detto la sua anche su Maria De Filippi, su Paolo Fox con il quale anche in passato c’era stato uno scontro e su Heather Parisi.

 

Giancarlo Magalli le sue ultime considerazioni le ha rese pubbliche in occasione di un’intervista  a Pierluigi Diaco.

Ha spiegato che per lui le conduttrici donne sono certamente di bell’aspetto ma raccomandate e non all’altezza, e così, a proposito della sua collega Adriana Volpe le ha detto: “Lavori da 20 anni grazie ad una persona sola”.

Giancarlo Magalli a Diaco ha detto: “In televisione è più facile tra le donne trovare una qualità minore: purtroppo spesso lavorano non tanto perché brave, ma perché belle o un po’ raccomandate. Con le donne ci vuole più pazienza.” E poi ha aggiunto: “Mi riconosco non una vena di crudeltà, ma di satira e di ironia. Vene che possono anche risultare cattive. Ma non è mai una cattiveria gratuita o crudele. Mi ritengo un buono, mentre molti colleghi che in tv sembrano buoni in realtà sono cattivi.”

 

A proposito di Paolo Fox, suo collega nella trasmissione “I fatti vostri”, ha detto: “Sono dieci anni che ascolto pazientemente 20 minuti di oroscopo. Lui sa che io ho delle riserve sull’astrologia. Purtroppo basta che un giorno lui mi faccia una battuta in diretta e sui social diventa una rissa tra me e Paolo. Chi monta questi casi è un deficiente”.

E poi, a proposito di Heather Parisi ha dichiarato: “Bravissima ma ha un cattivo carattere. Ha avuto una bella occasione con Lorella, ma l’ha sprecata.”

Giancarlo Magalli è stato è stato intervistato anche da Rai Radio 1 e, precisamente dalla trasmissione “Un giorno da pecora”, dove ha detto la sua anche sulla presenza di Maria De Filippi a Sanremo: “Se Carlo Conti l’ha scelta ne intravede l’utilità. Io ancora non la intravedo del tutto, ma ben venga. Lei è sempre molto timida. In un baraccone molto rumoroso come Sanremo la vedo un po’ come quella che alle feste sta seduta da una parte.”

loading...