Puglia, aggredisce la madre con un coltello per rubarle 20 euro, arrestato 28enne

By | 23 gennaio 2017

Un giovane di 28 anni è stato arrestato dalle forze dell’ordine per aver minacciato e poi aggredito la madre con un coltello allo scopo di rubarle 20 euro.

Il giovane, originario di Massafra è stato a lungo interrogato dai carabinieri. Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine non era la prima volta che il 28enne aggrediva la madre.

Il ragazzo nei prossimi giorni sarà sentito dal pubblico ministero che deciderà se chiedere il rinvio a giudizio.