Isola dei famosi scoperta choc, Giacomo Urtis il chirurgo dei vip non è un chirurgo

0
53

 

Gia prima di cominciare “L’isola dei famosi” sta facendo parlare di se.

Questa volta è il turno di uno dei partecipanti, Giacomo Urtis, il famosissimo chirurgo dei vip, che è stato svelato non essere un chirurgo.

Tale importantissima rivelazione l’ha fatta la Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica.

Infatti, la SICPRE, appunto, Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica ha emanato un comunicato stampa che di seguito riportiamo:

“In base alla normativa italiana  chi è in possesso della laurea in Medicina e Chirurgia può dedicarsi alla chirurgia plastica, come peraltro all’otorinolaringoiatria, oculistica, ortopedia, ginecologia e ostetricia e a molte altre discipline. Per potersi definire chirurgo plastico e chirurgo estetico, però, occorre aver conseguito la Specialità in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, che si ottiene con un esame al termine un corso di 5 anni che segue alla laurea in Medicina e Chirurgia. Giacomo Urtis, che è un medico Specialista in Dermatologia e Venerologia, non può fregiarsi di questo titolo”.

 

Il comunicato, poi, continua così: “Conseguire la Specialità vuol dire fare pratica in ospedale per cinque anni, tutti i giorni, acquisendo dimestichezza con tutte le tecniche e i dispositivi utilizzati dalla Specialità. Alcuni interventi di chirurgia plastica possono essere eseguiti anche da chi non è Specialista, ma ovviamente la preparazione di chi ha conseguito questo titolo è molto diversa rispetto a chi si è fermato prima, o ha proseguito su altre strade”.

 

Palombo, il presidente della  SICPRE,  dice così: “La chirurgia plastica è una pratica sicura  a patto però che sia eseguita in ambienti idonei e da specialisti seri e preparati, che si sono formati nel migliore e più completo dei modi per affrontare questi interventi e le eventuali complicanze che possono derivare. In ogni atto umano è insito un rischio e gli interventi di chirurgia plastica, ovviamente, non fanno eccezione. Per questo è fondamentale affidarsi a chi ha studiato per fronteggiare ogni eventualità”.

loading...
loading...