Carlo Conti, dopo la polemica sul suo compenso fa una dichiarazione inaspettata

By | 1 febbraio 2017

Dopo che la notizia sul compenso di Carlo Conti è diventata pubblica il nota conduttore è stato preso d’assalto sui social e la gente si è scagliata contro di lui accusandolo e criticandolo tantissimo di guadagnare troppi soldi in un momento in cui l’Italia sta piangendo.

Sulla polemica  intervenuto anche Fiorello definendo “rosiconi” tutti quelli che in queste ore stanno parlando malissimo di Conti.

Ma la polemica non si è affatto placata, anzi è aumentata e se prima gli italiani criticavano Carlo Conti ora criticano anche Fiorello per l’intervento a difesa del collega.

E allora ha voluto dire la sua il diretto interessato, Carlo Conti, che dalle pagine del settimanale “Oggi” ha raccontato così :”Sono amareggiato perché si parla senza sapere, per supposizioni … I miei Festival hanno fatto guadagnare, visto che la pubblicità ripaga ampiamente tutti i costi, e hanno prodotto utili importanti. Non lo dico io, ma le cifre ufficiali (quelle sì che sono vere) rese note dalla Rai”.

 

E poi han anche detto: “Amare il prossimo è per me un comandamento importante che cerco di mettere in pratica ogni giorno. E’ più bello aiutare gli altri senza farlo sapere, senza sbandierarlo per farsi belli. Avevo già programmato di destinare una somma importante alle popolazioni colpite dal terremoto e volevo tenerlo per me, ma purtroppo queste polemiche assurde mi costringono a renderlo pubblico”.