Lungomare Bari panico tra la gente, prende a calci e a pugni la propria compagna, fermato un uomo

By | 4 febbraio 2017

E’ successo tutto in pochissimi secondi alla presenza di tantissimi passanti. Un uomo sul lungomare di Bari nelle vicinanze della frequentatissima N’ dèrre e la lanza ha prima aggredito verbalmente una donna e poi ha iniziato a colpirla con calci e pugni.

La donna è stata colpita più volte e trasportata d’urgenza al pronto soccorso del Policlinico di Bari dove le hanno riscontrato un ematoma all’occhio.

L’aggressore è stato fermato dalle forze dell’ordine. L’uomo ha riferito ai carabinieri di aver colpito più volte la donna che era la sua compagna per motivi personali.