Puglia, nuovo spietato omicidio, crivellato di colpi 33enne che nel 2002 aveva ucciso una bambina

By | 5 febbraio 2017

Puglia, sparito nel nulla ragazzo di 29 anni, è stato testimone dell’omicidio di un amico, caso di lupara bianca?

Nuovo spietato omicidio in Puglia. Nelle prime ore di stamane intorno alle 4 in via Taranto a San Severo è stato ucciso Giuseppe Anastasio di 33 anni.

L’uomo era conosciuto dalle forze dell’ordine di San Severo per alcuni episodi di spaccio di droga e per aver ucciso per errore una bambina di soli 12 anni.

Giuseppe Anastasio nel lontano 2002 sparò 6 colpi di pistola contro il suo rivale in amore colpendo però la povera ragazzina di 12 anni. Per la morte della piccola, Giuseppe Anastasio fu condannato a 13 anni di reclusione.

Sullo spietato omicidio avvenuto a San Severo stanno indagando gli uomini del Nucleo Investigativo di Foggia.