Orrore in Puglia, partorisce a 17 anni e nasconde la neonata nell’armadio che muore

By | 10 febbraio 2017

A soli 17 anni una ragazza ha partorito ed ha nascosto la bambina in un armadio. La piccola di soli 36 settimane è morta soffocata.

L’atroce evento è avvenuto a Squinzano. Le forze dell’ordine hanno fatto la terribile scoperta dopo che la ragazza si è presentata al Pronto Soccorso di Copertino per un’emorragia.

I medici del 118, dopo aver svolto gli esami di rito, hanno subito capito che la ragazza aveva partorito da pochi giorni e hanno avvertito le forze dell’ordine.

I carabinieri hanno fatto irruzione nella casa della ragazza ed hanno trovato il cadavere della bambina rinchiuso nell’armadio.

La ragazza risulta essere indagata per infanticidio.