Maria De Filippi e le multe, non le ho pagate per 12 anni e ho rubato l’argenteria dei miei

By | 19 febbraio 2017

 

La famosissima conduttrice Maria De Filippi ha parlato per la prima volta in tv della sua gioventù.

La De Filippi, durante l’ultima puntata di “C’è posta per te ha confessato di non aver pagato multe per 12 anni.

La conduttrice ha ammesso che: “Non ho pagato multe per 12 anni. Arrivavano a casa ma io avevo fatto un accordo con il portiere, in base al quale doveva consegnarle solo a me. A un certo, quando l’ufficiale giudiziario rischiava di venire a casa per fare un pignoramento, rubai un pezzo di argenteria dei miei e lo vendetti, così da poter pagare tutto. Mio padre mi scoprì e mi obbligò ad andare dal gioielliere per ricomprarlo. Ne presi talmente tante che ancora lo ricordo”.

I fan della De Filippi hanno così commentato la rivelazione choc della famosa conduttrice: “Maria non pagava le multe ed è diventata Maria. Allora io da domani nemmeno il biglietto dell’autobus faccio più”. Un altro fan ha postato il seguente messaggio: “Attenzione attenzione. Maria non ha pagato multe per dodici anni e ha rubato l’argenteria. La amo”.