Puglia choc, viveva da due giorni con un cadavere in casa: “Non ho i soldi per il funerale”

By | 3 marzo 2017

 

 

Una storia di tristezza, miseria e al limite della follia.

Ieri a Taranto e, precisamente a Manduria le forze dell’ordine, allertate dai vicini, hanno scoperto che una donna da due giorni viveva in casa con il cadavere di un parente con cui conviveva.

L’uomo di settant’anni era deceduto ma la signora non aveva organizzato il funerale, perchè non aveva i mezzi economici.

Quando la notizia si è divulgata è scattata una gara d solidarietà per racimolare l’importo necessario per dare una sepoltura all’uomo

loading...