Tragedia sul lavoro, lavoratore pugliese cade in una cisterna di acido cloridrico, in fin di vita a Moncalieri

0
13

Riccardo Pergola, 53enne operaio originario di Foggia, è in condizioni gravissime a causa di un incidente avvenuto in una cisterna della ditta ZincoPlating a Moncalieri (Piemonte). L’uomo la stava pulendo quando si è sentito male respirando i fumi ed è caduto all’interno. Il responsabile sicurezza, il 45enne Fabrizio Dicosta, è intervenuto per salvarlo restando anche lui intossicato.

La vasca, profonda circa due metri, era vuota, ma sul fondo erano rimasti residui di acido cloridrico. I due uomini sono stati recuperati dai vigili del fuoco e affidati alle cure del 118 che stanno cercando di rianimarne uno. Pergola appare in fin di vita ed è stato portato al Cto di Torino, mentre Dicosta è rimasto intossicato in forma meno grave ed è ricoverato in rianimazione all’ospedale Santa Croce.

Pergola ha subito un arresto cardiaco per avere inalato acido cloridrico. Con il 53enne lavora nella stessa azienda il figlio 23enne, presente stamattina in ditta al momento dell’incidente. Sull’episodio indagano i carabinieri.

loading...