Attimi di panico in Puglia, al distretto socio sanitario fumo e panico evacuato il locale

0
8

Momenti di paura alle prime ore di questa mattina nell’area del distretto socio sanitario di Martano, in via Cervi, dove a causa probabilmente di un sovraccarico di energia del ‘pacco batterie del gruppo di continuità’ si è levato un fumo acre che in breve ha invaso tutti i locali. A causa delle esalazioni provocate dall’acido solforico delle batterie e dalla plastica, una delle donne del servizio di pulizie ha avvertito un lieve malore.

Il «pacco batterie» dove è avvenuto il problema elettrico si trova nel seminterrato dello stabile e serve solo alcune utenze, ed entra in funzione in caso di blackout, prima del gruppo elettrogeno.

Sono intervenuti i vigili del fuoco, un’ambulanza del 118 e i tecnici dell’Asl. Il personale in servizio è stato fatto uscire fuori dai locali in via precauzionale e poi fatto rientrare dopo qualche ora: non sono voluti ritornare in servizio circa 20 operatori che chiedono ai dirigenti garanzie sull’assenza di rischi per la salute.

loading...