Puglia choc, armato di martello e fuori di se semina terrore

By | 28 maggio 2017

 

 

Oggi i Carabinieri del N.O.R.-Aliquota Radiomobile della Compagnia di Castellaneta, in provincia di Taranto hanno arrestato un uomo di soli 33 anni che, armato di martello e visibilmente fuori di se, minacciava la madre di 68 anni e un vicino che provava a farlo ragionare.

E’ stato proprio il vicino che è riuscito a disarmarlo e ad allertare le forze dell’ordine, che, prontamente intervenute, lo hanno arrestato.

Ora il trentatreenne si trova presso la Casa Circondariale di Taranto.