Minaccia di lanciarsi dal decimo piano del Policlinico, salvato dalla Polizia

By | 27 giugno 2017

 

Un uomo ha minacciato di lanciarsi nel vuoto dal decimo piano del Policlinico Gemelli dopo essersi seduto sul cornicione. Sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato Monte Mario, i quali hanno raggiunto l’aspirante suicida, nel frattempo ancora più nervoso.

 

 

I poliziotti hanno cercato di parlargli mentre i Vigili del Fuoco posizionavano il telone di salvataggio. L’uomo è stato calmato e messo in sicurezza nel terrazzo della struttura ospedaliera.