Enorme anaconda divora un uomo. Primo caso in Italia. Le foto incredibili.

By | 30 giugno 2017

 

 

Le immagini sono a dir poco raccapriccianti. La vittima è Alberto Iorio, un disoccupato di 39 anni che come ogni settimana si recava nei boschi  per cercare funghi. Riguardo alla presenza dell’enorme serpente in quel bosco non si sa molto. Al momento le autorità stanno facendo ipotesi. Con ogni probabilità l’anaconda (che di certo non è un tipo di animale che vive in Italia) è riuscita a scappare dalla teca del suo padrone il quale, non avendo mai dichiarato il possesso dell’animale esotico (come per legge si dovrebbe fare) non ne ha denunciato neanche la scomparsa.