Muore in casa folgorato dal microonde

0
1

 

Stava tentando di aggiustare il microonde nel salotto della propria abitazione quando, forse per una svista, avrebbe toccato una parte metallica dell’elettrodomestico: poi solo una violenta scarica elettrica che non gli ha lasciato scampo. Antonio Carollo, 55enne e padre di due figli, è morto folgorato ieri pomeriggio nell’abitazione al civico 2 di via dei Lecci dove viveva con la compagna. Una tragedia che si è consumata tra le mura domestiche in una frazione di secondo e che dalle indagini, condotte dai carabinieri di Thiene, sembra essere legata a cause di natura accidentale. A ritrovare l’uomo a terra, privo di vita, sarebbero stati i famigliari rincasati verso le 19. Nonostante l’immediata telefonata al 118, il personale medico del Suem, intervenuto con un’ambulanza, non ha potuto far altro che constatare il decesso.

loading...