Mondo della televisione sotto choc, durante il giorno faceva il conduttore in Rai, di notte si trasformava in un assassino

0
30

 

 

Il mondo della televisione è sotto choc per la notizia dell’ultima ora.

Il conduttore Alessandro Cozzi, 58 anni, è stato condannato all’ergastolo .

Il conduttore è accusato di aver ucciso nel 1998 l’imprenditore Alfredo Cappelletti.

Cozzi che conduceva Diario di famiglia su Rai Educational, è accusato di aver ucciso anche Ettore Vitiello.

Riaperto il caso per quest’ultimo omicidio che presentava fortissime analogie con l’omicidio di Cappelletti è stato condannato all’ergastolo.

loading...