Ragazzo di 28 anni giardiniere tocca un cavo dell’alta tensione, folgorato

0
66

 

 

Ieri pomeriggio si è verificata una tragedia ai danni di un ragazzo di soli 28 anni.

Mentre era sul posto di lavoro ad espletare le mansioni di giardiniere il ragazzo, per errore ha toccato un cavo dell’alta tensione ed è morto folgorato.

La drammatica vicenda si è svolta a Bergamo.

IL ragazzo Fabio Musetti di Villa d’Almè (frazione Bruntino) era intento a potare un’edera che era cresciuta avvolgendo un palo della corrente.

Loading...
loading...