Un’auto si ferma per farlo attraversare e lui lancia contro bottiglie e sassi, arrestato

By | 4 luglio 2017

 

Ieri sera si è verificata una vicenda di una violenza inaudita e gratuita.

A Roma, nel quartiere Tor Sapienza, un ragazzo di 20enne stava attraversando quando un’auto si è fermata per consentirgli il passaggio.

A bordo padre e figlio.

Il ventenne, a quel punto ha lanciato una bottiglia contro il conducente e poi, non contento, ha lanciato un sasso di grosse dimensioni che ha colpito la testa del padre.

Sono prontamente intervenuti i carabinieri che , a loro volta, sono stati aggrediti fino a quando sono scattate le manette per il ventenne.

loading...