Famosissimo cantante guida a velocità folle contromano a Roma, la polizia lo blocca

By | 6 luglio 2017

 

Oggi, a Roma la polizia ha dovuto bloccare un’auto che procedeva, contromano, a velocità molto sostenuta.

Alla guida Steven Patrick Morrissey, nipote di Morrissey, il frontman degli Smiths

E se il nipote conducente del mezzo ha subito riconosciuto di aver sbagliato, il cantante non solo si è opposto alla dichiarazione delle proprie generalità ma ha anche postato la foto dell’agente che lo ha fermato sui social scrivendo così: “Non ho infranto la legge, né agito con sospetto. L’ufficiale ha tirato fuori la pistola e mi ha urlato in faccia. Alcune persone sono intervenute per salvarmi. Attenzione a questo poliziotto, potrebbe uccidervi”.

loading...