Puglia, scena surreale nel centro cittadino, ubriaco travolge motociclista e danneggia 25 auto

By | 9 luglio 2017

Una scena surreale. L’hanno vissuta decine di cittadini, dentro Casarano, ieri pomeriggio, con gli occhi stralunati davanti alle evoluzioni folli in Mercedes di un uomo di 47 anni, che è stato alla fine fermato dai carabinieri e trascinato in ospedale, dopo aver danneggiato una serie di autovetture e, soprattutto, travolto un motociclista. E, come si sospettava, è risultato positivo al test dell’alcool.

Il 47enne, del posto, all’improvviso è apparso in pieno centro guidando in modo scomposto una Mercedes: era completamente annebbiato dall’eccesso di bevande alcoliche da poco trangugiate. In viale Francesco Ferrari, il primo e più grave degli incidenti provocati: ha scaraventato per terra un malcapitato a bordo di una moto, che, trasportato presso il nosocomio locale, ha riportato contusioni per venti giorni di prognosi.

La Mercedes, intanto, ha continuato la sua marcia decisamente poco lucida, impattando contro varie autovetture e danneggiandone in modo più serio almeno tre o quattro, prima di finire la sua corsa in via Solferino, dopo aver quindi proceduto in questo modo per oltre un chilometro dentro Casarano.

Qui, i presenti l’hanno notato visibilmente agitato, dare in escandescenza. E sempre qui, l’hanno bloccato anche i carabinieri che, portatolo all’ospedale “Ferrari”, dopo i test l’hanno denunciato per guida in stato d’ebbrezza e omissione di soccorso.