Mette sotto carica il cellulare e va a dormire, batteria esplode, appartamento a fuoco nella notte

By | 13 luglio 2017

 

Ieri notte la vita di un ragazzo di soli 23 anni è stata in pericolo.

Il giovane ha messo sotto carica il cellulare ed è andato a dormire.

La batteria, surriscaldandosi, è esplosa .

L’incendio, piano piano, mentre il ragazzo dormiva si è propagato per tutto l’appartamento.

Per fortuna il ragazzo se ne è accorto ed è riuscito a dare l’allarme. Tutto il condominio è stato fatto evacuare per precauzione.

La vicenda è accaduta a Castellanza in provincia di Varese.

loading...