Puglia, feroce omicidio su statale 16, uomo freddato da una raffica di colpi di kalashnikov

0
92

Nella tarda serata di ieri un uomo di 50 anni di San Severo è stato ucciso mentre era alla giuda di un’auto nei pressi di un’area di servizio sulla statale 16 nelle vicinanze di Foggia.

L’uomo, che si chiamava Matteo Lombardozzi, aveva precedenti penali per droga. Il 50enne è stato raggiunto da una ventina di colpi di fucile e di kalashnikov.

Il commando armato subito dopo l’agguanto si è dileguato nel nulla.

Sul posto sono arrivate numerose auto dei carabinieri e un’ambulanza. I soccorritori hanno cercato di rianimare Matteo Lombardozzi che però è morto dopo alcuni minuti.

Loading...