Puglia, continue violenze di un albanese alla moglie, le stringeva la cintura al collo per sbatterle la testa contro al muro

0
72

Un uomo di 33 anni di origini albanese è stato arrestato per continue percosse nei confronti della compagna.

L’uomo era arrivato a stringere la cintura al collo della compagna e poi, non contento, a sbatterle il capo contro il muro.

L’albanese era residente a Statte. L’uomo voleva dalla donna continuamente soldi per comprare droga.

Il 33enne aveva più volte minacciato la donna di ucciderla.

Loading...