Malore alla guida, poi lo schianto muore notissimo imprenditore, lascia due bambini

By | 25 luglio 2017

 

Un giovane e conosciutissimo imprenditore di soli 43 anni, Ercole Bodei, è morto in seguito ad un malore accusato alla guida della sua auto.

L’imprenditore era in autostrada con la sua auto quando tra Mantova e Nogarole Rocca si è sentito male ed ha perso il controllo della sua BMW che ha iniziato a sbandare finendo la sua corsa contro un guard rail.

Ercole Bodei aveva accompagnato la sua famiglia in vacanza. Il Bodei era titolare con il padre e lo zio di una storica azienda di imbottigliamento Fonte Sole.

L’uomo lascia la moglie Debora e una ragazza di 16 anni e un bimbo di soli due anni.

loading...