Raoul Bova condanna choc un anno e sei mesi di carcere per aver evaso 680mila euro

By | 25 luglio 2017

 

Uno degli attori più amati in Italia, Raul Bova è stato condannato ad un anno e sei mesi di reclusione per evasione fiscale.

A decretare la condanna è stato il giudice monocratico del tribunale di Roma.

L’attore è stato ritenuto colpevole ma gli sono stati concessi i benefici della sospensione della pena.

Sembrerebbe che Bova abbia trasferito del denaro su alcuni conti della società che gestisce la sua immagine tramite artifici finanziari.

loading...