Uomo dopo essere stato licenziato, uccide tre colleghi poi investe con la sua auto un gruppo di pedoni

0
98

Un uomo dopo aver saputo di essere stato licenziato ha perso la testa ed ha deciso di vendicarsi.

Il 40enne ha prima aggredito con un coltello tre colleghi uccidendoli poi ha deciso di fuggire con la sua auto ma durante la sua folle corse ha investito un gruppo di pedoni.

Il terribile evento è avvenuto a Wuhan una città cinese.

Del gruppo di pedoni investiti quattro sono gravi e sono stati trasportati al vicino ospedale.

Le forze dell’ordine cinesi sono riuscite a bloccare ed arrestare il 40enne.

 

Loading...