Puglia, impressionante scarica di proiettili contro la casa di un pregiudicato arrestato per un pestaggio

0
2

All’una di oggi in pieno centro a Brindisi è stata esplosa una carica di proiettili contro l’abitazione di Silvio Guadalupi un ragazzo di soli 24 anni.

Il ragazzo a maggio scorso fu arrestato perché ritenuto colpevole per il pestaggio di un giovane avvenuto il 16 ottobre scorso in corso Umberto.

Dieci colpi hanno centrato in pieno l’abitazione del giovane. Il Guadalupi, ai domiciliari, al momento della sparatoria era in casa.

Gli investigatori di Brindisi stanno cercando di comprendere i motivi della sparatoria.

loading...