Bari, rapina da guinness dei primati al Libertà, arrestato uno dei due rapinatori tradito da un messaggio

By | 29 luglio 2017

Una rapina da guinness dei primati quella messa a segno da due malviventi in una tabaccheria del Libertà lo scorso 17 febbraio.

Il magro bottino fu di 60 euro e la rapina durò 32 secondi. I due rapinatori pensavano di essere sfuggiti alla polizia ma lo scorso 1 giugno fu arrestato il primo malvivente Domenico Abbaticchio.

Ieri è stato fermato l’altro rapinatore, Giovanni Maurantonio di 25 anni, che aveva già precedenti per spaccio di droga.

Maurantonio è stato incastrato da alcuni messaggi inviati al suo complice nei quali chiedeva se fosse stato sentito dagli organi competenti in seguito alla rapina del 17 febbraio.

Lo stesso Domenico Abbaticchio era stato incastrato per dei sms inviati a un minore nei quali si vantava della rapina e invitava l’amico a leggere la notizia.

 

Maurantonio ora è agli arresti domiciliari mentre Abbaticchio dovrà rispondere del reato di favoreggiamento personale.

loading...