Tragico destino a pochi chilometri di distanza due incidenti mortali, hanno perso la vita un centauro e una giovane donna

0
1

Due morti per altrettanti incidenti stradali avvenuti a pochi chilometri di distanza l’uno dall’altro sono avvenuti oggi.

Il primo incidente mortale è avvenuto subito dopo mezzanotte nel padovano a San Giorgio di Casalserugo.

Un uomo di 46 anni era alla guida della sua Ducati, per cause in via di accertamento, ha perso il controllo della moto ed è finito fuori strada.

L’uomo si chiamava Stefano Violato ed era cintura nera dell’Iron Dojo.

Intorno alle 5 di stamane invece sempre in provincia di Padova un’auto Opel Tigra è uscita fuori di strada, forse per un colpo di sonno.

La ragazza che era alla guida aveva solo 24 anni e si chiamava Juliia Kototylo, di origini ucraine e stava tornando a casa.

loading...